6 Novembre 2014

Il centro funzionale regionale ha  EMESSO AVVISO METEO/CRITICITÀ   Per l’ area A2-Versilia in cui è compreso il comune di Montignoso è stata emessa una CRITICITA’ MODERATA per  rischio IDROGEOLOGICO-IDRAULICO  Valido dalle ore 13.30 di Giovedì, 06 Novembre 2014 alle ore 15.00 di Venerdì, 07 Novembre 2014

Nota Il presente Avviso di criticità sostituisce l’ avviso emesso ieri Mercoledi 5 Novembre valido  dalle ore 13.00 di Mercoledì, 05 Novembre 2014 alle ore 15.00 di Venerdì, 07 Novembre 2014 

Prossima emissione Monitoraggio Evento entro le ore 18,00 di Giovedi, 06 Novembre 2014

FENOMENI METEOROLOGICI PREVISTI

PIOGGIA e TEMPORALI FORTI dalle ore 13.00 di Giovedì, 06 Novembre 2014 alle ore 15.00 di Venerdì, 07 Novembre 2014: Oggi, Giovedì, la presenza di correnti miti e umide meridionali mantiene condizioni di moderata instabilità sulla Toscana, con possibilità di precipitazioni, localmente a carattere di rovescio o temporale su tutte le aree, ma con maggiore probabilità sulle aree D, E, F e al confine con la Liguria (area A), meno frequenti e insistenti altrove. Domani, Venerdì, precipitazioni anche a carattere di rovescio o locale temporale, sulle zone meridionali e orientali della regione (aree E e F) e localmente sull’Arcipelago meridionale (area C)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

DESCRIZIONE DEGLI SCENARI DI EVENTO PREVISTI

IDROGEOLOGICO-IDRAULICO

Criticità Moderata: In conseguenza delle piogge previste e delle criticità registrate nel corso delle ultime ore, in particolare nella provincia di Massa-Carrara, saranno possibili allagamenti diffusi nelle aree depresse dovuti a ristagno delle acque, a tracimazioni dei canali del reticolo idrografico minore e all’incapacità di drenaggio da parte della rete fognaria dei centri urbani. Possibile scorrimento superficiale delle acque meteoriche nelle sedi stradali urbane ed extraurbane. Possibilità di innalzamento dei livelli idrici nei corsi d’acqua con conseguenti possibili inondazioni localizzate nelle aree contigue all’alveo. Possibilità di innesco di frane e smottamenti localizzati dei versanti in zone ad elevata pericolosità idrogeologica.

 

Previsione Grafiche da Modello
 

 

Monitoraggio evento - emesso il 06/11/2014 14,52

 Nelle ultime 3 ore si sono registrate precipitazioni sparse con cumulati fino a 15-20 mm in Versilia e in provincia di Pisa (in particolare sul litorale); deboli piogge sulle altre zone con cumulati compresi mediamente tra i 6 e i 12 mm.
Tutti i livelli idrometrici risultano generalmente stabili ed al di sotto dei livelli di riferimento. Permangono criticità idrauliche e idrogeologiche sui territori di Massa e Carrara.

Evoluzione 
Meteo: nelle prossime 3 ore e più in generale per il resto della giornata di oggi, Giovedì 6, permarrà un flusso di correnti meridionali umide ed instabili su tutta la regione con possibilità di precipitazioni a carattere di rovescio o locale temporale.
Nelle prossime 3 ore le zone maggiormente interessate dalle piogge saranno probabilmente le aree C, D, E, F con cumulati fino a 30-40 mm; temporanea attenuazione delle precipitazioni in serata (18-24). Probabile nuova intensificazione in nottata sulle aree E e F, in particolare al confine con Lazio e Umbria.

Effetti al suolo:Nel corso delle prossime 3 ore, qualora dovessero verificarsi i cumulati previsti, in particolare nelle province centro-meridionali, questi potrebbero essere sufficienti a far innalzare i livelli idrometrici anche al di sopra delle soglie di riferimento. Permangono, in tutte le zone di allerta, condizioni di rischio per fenomeni di dissesto idrogeologico con possibilità di innesco di frane e smottamenti dei versanti in zone ad elevata pericolosità idrogeologica

Monitoraggio evento - emesso il 06/11/2014 13,30

 

Evoluzione 
Meteo: 

Effetti al suolo:

 

 


ilmonitoraggio

cfr2 lamma mi

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: