30 Novembre 2013

Il centro funzionale regionale ha EMESSO AVVISO METEO/CRITICITÀ.
Per l’ area A2-Versilia in cui è compreso il comune di Montignoso è stata emessa una CRITICITA’ MODERATA per Vento valido dalle ore 09.00 di Domenica, 01 Dicembre 2013 alle ore 12.00 di Lunedì, 02 Dicembre 2013

Prima emissione Monitoraggio Evento entro le ore 09.00 di Domenica, 01 Dicembre 2013

Prossimo aggiornamento previsto per 01/12/2013 23.00

FENOMENI METEOROLOGICI PREVISTI

Dalla mattina di Domenica vento da nord-est in rinforzo su tutta la regione. Possibili raffiche sugli 80-100 km/h sulle zone interne, e sui 100-120 km/h sui crinali, zone costiere e isole.
Mare molto mosso sulle isole.

DESCRIZIONE DEGLI SCENARI DI EVENTO PREVISTI

VENTO

Criticità Moderata: Blackout elettrici e telefonici, caduta di alberi, cornicioni e tegole, danneggiamenti alle strutture provvisorie. Problemi alla circolazione stradale, ai collegamenti marittimi e alle attività marittime.

 

 

Previsione Grafiche da Modello

wind10mz2_web_15

dall’ immagine sopra possiamo vedere come sul territorio del Comune di Montignoso sia presente una colorazione rosso scuro che corrisponde come da tabella in basso a un F7 nella scala Beaufort, che corrisponde a una velocità del vento tra 50/60 km/h.

Monitoraggio evento - emesso il 01/12/2013 09.39

Situazione

Vento moderato o forte con raffiche di burrasca da Nord-Est su buona parte della regione. Raffiche massime comprese tra 80 e 105 km/h osservate su crinali appenninici (B5) e sull’area F4.

Evoluzione

Meteo: nel corso delle prossime ore è attesa una ulteriore intensificazione dell’intensità del vento e delle raffiche. Raffiche fino a 100-120 km/h sui crinali Appenninici e sui rilievi meridionali, altrove si stimano raffiche fino a 70-100 km/h.


Effetti al suolo: nulla da segnalare

Monitoraggio evento - emesso il 01/12/2013 12.02

Situazione

Vento forte con raffiche di burrasca da Nord-Est su buona parte della regione. Raffiche massime comprese tra 80 e 110 km/h osservate su crinali appenninici (B5) e sull’area F4. Raffiche fino a 60-80 km/h si rilevano su molte altre zone.

Meteo: nelle prossime ore venti forti da nord est con raffiche di burrasca possibili su tutte le zone, ma in particolare su crinali, rilievi meridionali, zone costiere e Arcipelago dove saranno possibili raffiche generalmente fino a 100 km/h (localmente superiori). Sulle altre zone interne della regione le raffiche potranno raggiungere generalmente i 70-80 km/h (localmente valori superiori in particolare sulle zone collinari e all’uscita delle valli appenniniche).

Effetti al suolo: nulla da segnalare

Monitoraggio evento - emesso il 01/12/2013 16.38

Situazione

Vento forte con raffiche di burrasca da Nord-Est su buona parte della regione. Raffiche massime comprese tra 80 e 110 km/h osservate su crinali appenninici (B5) e sull’area F4. Raffiche fino a 60-80 km/h si rilevano su molte altre zone.

Meteo: poche variazioni rispetto alle precedenti segnalazioni: il vento da nord, nord-est continuerà a soffiare con intensità forte su gran parte della regione sino a sera, quando si prevede una generale attenuazione durante la notte. Le raffiche più forti si continueranno a registrare sui crinali appenninici, allo sbocco delle valli esposte al flusso, sulle colline metallifere e sulle zone costiere e Arcipelago, con intensità fino a 100-110 km/h. Sulle zone più riparate immediatamente a ridosso dei rilievi (es: Versilia, zona di firenze e arezzo, pianure del mugello) le raffiche saranno di minore intensità e frequenza (intorno ai 50-70 km/h).

Effetti al suolo: nulla da segnalare

Monitoraggio evento - emesso il 02/12/2013 06.51

Situazione

Vento forte da Nord-Est su buona parte della regione con locali raffiche di burrasca. Raffiche massime sino a 80 km/h osservate su crinali appenninici (B5), fino a 60/70 km/h lungo le aree costiere (C3, F2) e sull’area dell’Amiata (F1-F4).

Meteo: nelle prossime ore ancora venti forti da Nord-Est con locali raffiche di Burrasca. Le raffiche più forti si continueranno a registrare sui crinali appenninici, allo sbocco delle valli esposte al flusso, sulle colline metallifere, sull’Amiata e sulle zone costiere e Arcipelago, con intensità fino a 80-100 km/h. Altrove raffiche di minore intensità (50/70 km). Nel corso della mattinata il vento subirà una parziale attenuazione.

Effetti al suolo: nulla da segnalare


cfrlammami

 

 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: