Radar ArpaL-Liguria

 

Come leggere le mappe radar

Immagini Radar: guida alla consultazione

Riflettività (dBZ)

Mappa mosaicata dei dati di riflettività misurati dai radar di Monte Settepani (Liguria-Piemonte) e di Bric della Croce (Piemonte), rappresentante il contenuto in atmosfera di acqua e ghiaccio.

La mappa visualizza l’eco di ritorno delle onde elettromagnetiche emesse dal radar e riflesse dall’acqua contenuta in atmosfera.

Il trattamento delle immagini comprende la “pulizia” dal “ground clutter” cioè di quella parte di onde elettromagnetiche che colpiscono il suolo (rilievi).

La scala riporta i valori di riflettività (Z), espressi in decibel (dBZ).

La riflettività risulta proporzionale all’intensità di pioggia, per cui ad alti valori di riflettività (dBZ) corrispondono precipitazioni più intense.

Pioggia oraria stimata da dati radar (mm/h)

Mappa che rappresenta in forma esplicita il campo di precipitazione cumulata in 1 ora, ottenuto sommando i valori della pioggia a 5/10 minuti stimati attraverso un algoritmo di trasformazione dei parametri direttamente misurati dal radar.

Fonte ARPAL-Liguria